I calcolatori degli anni 50

Nel settembre 1953, nell’edificio principale della Università Statale di Mosca appena inaugurato fu introdotta una nuova tecnica di calcolo, con la quale fecero pratica gli studenti della facoltà di meccanica e matematica dell’Università.

Il film-documentario qui mostrato è una parte di un film su un complesso di nuovi edifici della stessa Università sulle colline Leninskie, e del filmato dell’accademico Sergei L’vovich Sobolev, che a quel tempo era titolare della cattedra di matematica computazionale.

La macchina calcolatrice a tastiera “è una macchina che fa immediatamente e da sola le quattro operazioni aritmetiche”.

Il tabulatore, che da solo stampa i risultati dei calcoli….

Una macchina, che risolve per dei dati coefficienti un sistema di equazioni differenziali e disegna la soluzione su di uno schermo. Per qualche ragione fu una tecnica esplosiva…

“Lo studente armeniano Andrej Gonchar” è ormai da molto tempo un accademico. Dal 1972 al 2002 Andrej Aleksandrovich è a capo del Dipartimento della teoria delle funzioni di variabile complessa dell’Istituto matematico intitolato a V.A.Steklov.

L’elettrointegratore è una macchina con “alte possibilità matematiche”.

Non così tanto tempo è passato da quell’epoca, eppure come tutto è cambiato….